XFood - San Vito dei Normanni: distante da caos e velocitÓ

I Ristoranti e le Pizzerie di Radici

2_xfood_interni_radicidelsud

Bella atmosfera, distante da caos e velocità lui in cucina (Giovanni Ingletti) e la sua compagna (Teresa Ciardo) in sala accompagnati da un gruppo di giovani diversamente abili hanno creato una nicchia felice dove si percepisce immediatamente il confort di una casa accogliente, dall’atmosfera calda e informale con la cucina fedele espressione di una mano esperta e appassionata, sia per il mare che per la terra, dall’impronta davvero originale. Giovanni, dopo alcune esperienze all’estero e alla Taverna del Porto di Tricase, continua ad attingere dalle tradizioni della cucina locale pur aggiungendo spunti del tutto personali che mantengono comunque vivo lo spirito e il ricordo del territorio.

Ma il punto di forza di XFood è l’ottimo pescato proposto e declinato in piatti semplici e ben eseguiti. Gli antipasti spaziano tra crudi e caldi e noi abbiamo optato, dopo il benvenuto di Alici fritte e cipolla bianca brasata, per la Tartare di leccia, patate, olio limone e peperoncino, per il Carpaccio di ricciola, rapa rossa e finocchietto, per la Leccia, olio alle foglie di fico e bottarga e per le Mazzancolle acqua di pomodoro, olive infornate e capperi. Tutti colpiscono per freschezza e leggerezza, anche nei piatti caldi nessun azzardo ma costante rispetto del prodotto sia nel battuto di pesce azzurro, cardoncelli e carciofi, sia nelle cozze ripiene e fritte alla marinara, origano e basilico e sia anche nelle preparazioni più moderne come i Capellini, pesce azzurro, finocchietto e tarallo croccante e la Pasta mista ceci, gamberi viola e timo. Robusti ma invitanti i secondi scelti da Giovanni: seppia, rape e coppa di testa e il polletto ripieno alla cacciatora, olive infornate e rosmarino. A regola d’arte la mousse di ricotta, carote di Polignano caramellate e cocco. Bonus alla sala e al servizio attento e premuroso che non perde mai il calore avvolgente. Carta dei vini più locale che nazionale a prezzi saggi. Si spendono 45€ per un menu completo con antipasto, primo e secondo.

 

4_xfood_radicidelsud_la_RICCIOLA, PATATE E PEPERONCINO

 

5_xfood_radicidelsud_la_Ricciola e barbabietola

6_xfood_radicidelsud_la_seppia_ Leccia con olio di foglia di fico

7_xfood_radicidelsud_mazzancolle e gazpacho

8_xfood_radicidelsud_cozze ripiene

9_xfood_radicidelsud_pasta mista_con_il_pesce

10_xfood_radicidelsud_spaghettini con sgombro

11_xfood_radicidelsud_la_seppia

12_xfood_radicidelsud_il pollo

Tutte le news